Anonimo Registrati

Martedi 07-Febbraio-2023

          

IMPORTANTE

PER INSERIRE IL PROPRIO ANNUNCIO DI MOBILITA' SU LIPOL.IT e FACEBOOK


comunicare :  nome e cognome, posizione professionale, profilo professionale, gli enti di partenza e destinazione, telefono e/o mail, note particolari

  (ogni singolo annuncio, rimarrà visibile online per circa 12 mesi dalla data d'inserimento)

 Inoltre  per i soli colleghi iscritti al nostro sindacato, che ne facciano richiesta, prestiamo piena assistenza nella ricerca della mobilità (anche attraverso i nostri referenti sui territori) e per tutto l'iter burocratico.

Si prega tutti coloro che abbiano ottenuto la mobilità, di darne comunicazione per cancellare la richiesta.

                                                Si ringrazia per la fattiva collaborazione

IL Segretario Generale Nazionale Daniele Minichini




29/12/2005 Atripalda. C'è anche il calendario dei vigili



torna indietro all'elenco dei Documenti.Elenco Documenti     Stampa questo documento dal titolo: 29/12/2005 Atripalda. C'è anche il calendario dei vigili  . Stampa

Fatti e storie della città racchiusi in un calendario per salutare il nuovo anno. È questa l'originale iniziativa di fine anno promossa dal Corpo di Polizia Municipale di Atripalda che ha realizzato un calendario dal titolo «Cronache di strada». Dodici mesi di racconti impreziositi dalle sapienti mani dell'artista atripaldese Ippolisto Parziale che ha rappresentato con disegni i fatti di cronaca più importanti accaduti negli ultimi tempi nella cittadina bagnata dal fiume Sabato. «Con questa iniziativa, che speriamo sia diventata una gradita consuetudine, - spiega il comandante della Polizia municipale, tenente Carmine Colantuoni - quest'anno proponiamo alla città un calendario di fatti realmente accaduti. La frase d'esordio del primo calendario dedicato ad un amico fu "Siate sempre più vigili". Oggi invece vogliamo ricordare, attraverso articoli di quotidiani e settimanali locali, l'impegno profuso dagli agenti nell'espletamento delle loro funzioni. Ciò ci ha spinto a coniare un'altra frase "Nulla sfugge all'occhio vigile di un vigile attento"». Fatti di vita quotidiana riportati nel calendario e riprodotti in una simpatica veste fumettistica dall'artista atripaldese Ippolisto Parziale. «Ad Ippolisto Parziale, una delle poche memorie storiche atripaldesi, - conclude il tenente Colantuoni - va tutto il nostro ringraziamento e apprezzamento». Si inizia con il mese di gennaio, dove proprio con un articolo de «Il Mattino» si racconta la fuga d'amore di due fidanzatini pisani terminata proprio ad Atripalda. Si prosegue nei mesi successivi con il racconto di interventi di soccorso, di inseguimento di ladri, scippi ed arresti operati nel corso dell'anno dagli agenti municipali. Il tutto condito dalle sapienti illustrazioni dell'artista atripaldese. Infine il calendario raccoglie anche numerose letterine scritte dai bambini delle scuole elementari nelle quali si ringraziano gli agenti per l'attività svolta giorno dopo giorno.

29/12/2005 - Il Mattino)






torna indietro all'elenco dei Documenti.Elenco Documenti

LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


LIPOL INFORMA

etp