Anonimo Registrati

Lunedi 22-Ottobre-2018

          

IMPORTANTE

PER INSERIRE IL PROPRIO ANNUNCIO DI MOBILITA' SU LIPOL.IT e FACEBOOK


comunicare :  nome e cognome, posizione professionale, profilo professionale, gli enti di partenza e destinazione, telefono e/o mail, note particolari

  (ogni singolo annuncio, rimarrà visibile online per circa 12 mesi dalla data d'inserimento)

 Inoltre  per i soli colleghi iscritti al nostro sindacato, che ne facciano richiesta, prestiamo piena assistenza nella ricerca della mobilità (anche attraverso i nostri referenti sui territori) e per tutto l'iter burocratico.

Si prega tutti coloro che abbiano ottenuto la mobilità, di darne comunicazione per cancellare la richiesta.

                                                Si ringrazia per la fattiva collaborazione

IL Segretario Generale Nazionale Daniele Minichini


La Lipol scrive al Governo Italiano -La Polizia LOcale sentinella del territorio ma.....   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

Clicca qui per leggere 20-06-2018 Lettera aperta al Governo ItalianoLa Polizia Locale sentinella del territorio ma……..   

                                                                                        

                                                                                      Prot. 124 /2018 del 20/06/2018

           

 

“APERTIS VERBIS ERGA OMNES”

LI.PO.L. ”LIBERA POLIZIA LOCALE                                                           Lettera aperta al Governo Italiano

             

                                         

La Polizia Locale sentinella del territorio ma……..

 

Prendiamo spunto dall’ennesimo grave episodio, riportato dalla stampa odierna, che ha visto una pattuglia di Polizia Municipale di Napoli vittima di un tentato omicidio e aggressioni a seguito di intervento per un banale incidente( uno degli aggressori ha sottratto la pistola a un collega premendo  il grilletto contro di lui senza riuscire a sparare in quanto, per fortuna, la pistola non era armata).

Solo per quanto sopra non si è aggiunta un ulteriore vittima alle numerosi precedenti (da Savino di Milano a Liguori di Acerra, a  Bruner e Cinque  di Napoli).

C’ è da dire che al cambio delle denominazioni “nazionali” che ci hanno visti prima chiamati Vigili Urbani , poi Polizia Municipale e oggi Polizia Locale in realtà non è avvenuto un reale e adeguato cambiamento delle norme per portarla ai livelli europei e rientrare nel comparto sicurezza

Quindi, attualmente, tutto si restringe alle volontà politiche regionali e/o comunali, con Polizie Locali come Milano e Torino organizzate con tanto di polizia scientifica, alle quali si contrappone realtà come Napoli con formazione, burocrazia e strumentazione “inadeguate”

Così pur apprezzando quanto dichiarato sui quotidiani odierni dall’Avvocato Alessandra Clemente Assessore della Sicurezza di Napoli :” è arrivato il momento che la Polizia Locale sia equiparata alle altre forze dell’ordine. Corrono gli stessi rischi .Sono gli Angeli delle nostre strade e vanno maggiormente tutelati”, dobbiamo, ahinoi, evidenziare che alle parole non rispondono i fatti.

Tanto è che la tutela degli operatori di P.M. di Napoli (ma non solo), richiesta da noi Lipol, sia alle Istituzioni Nazionali che a quelle locali ( compreso  ispettorati del lavoro e Asl  ai sensi del dlgs. 81/2008  Sicurezza sui luoghi di lavoro”) non ha prodotto effetti reali basta vedere che gli operatori per strada ancora sono privi di radio e “ingombrati” da strumentazioni inadeguate come stampanti legate al cinturone (su questi e altri aspetti è intervenuto, su nostra richiesta, anche il Difensore Civico regionale della Campania ).

Perciò, premesso che alla Polizia Locale sono demandati ben 35 mansioni con relativi controlli del territorio ( dall’abusivismi edilizio e commerciale alla polizia stradale e giudiziaria) venendo così considerata sentinella del territorio, chiediamo a questo Governo un ordinamento nazionale che vada ben oltre la riforma della legge quadro 65/86 (tanto inseguita) ponendo cardini ai quali tutte le Amministrazioni locali non debbano ma soprattutto non possano disattendere

Consapevoli di non essere esaustivi siamo disponibili a produrre elementi di approfondimento per addivenire a soluzioni che assicurino alla Polizia Locale di tutta Italia la possibilità di assolvere adeguatamente alla sempre più pregnante richiesta di sicurezza                                       

                                                                                        .

P.e.c:    sindacatolipol@pec.it - e. mail: segretariogeneralelipol@virgilio.it - web:     www.lipol.it  



Pubblicazione del: 20/06/2018
nella Categoria News


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: Si è spento Giosuè Candita ex Comandante della Polizia Municipale di Napoli

Titolo Successivo: Come si deve intendere la Polizia Locale? Forza di Polizia o comparto amministrativo speciale? Risponde a STYLO24,Daniele Minichini Lipol

Elenco Generale La Lipol scrive al Governo Italiano 'La Polizia LOcale sentinella del territorio ma...


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


LIPOL INFORMA

etp