Anonimo Registrati

Domenica 18-Novembre-2018

          

IMPORTANTE

PER INSERIRE IL PROPRIO ANNUNCIO DI MOBILITA' SU LIPOL.IT e FACEBOOK


comunicare :  nome e cognome, posizione professionale, profilo professionale, gli enti di partenza e destinazione, telefono e/o mail, note particolari

  (ogni singolo annuncio, rimarrà visibile online per circa 12 mesi dalla data d'inserimento)

 Inoltre  per i soli colleghi iscritti al nostro sindacato, che ne facciano richiesta, prestiamo piena assistenza nella ricerca della mobilità (anche attraverso i nostri referenti sui territori) e per tutto l'iter burocratico.

Si prega tutti coloro che abbiano ottenuto la mobilità, di darne comunicazione per cancellare la richiesta.

                                                Si ringrazia per la fattiva collaborazione

IL Segretario Generale Nazionale Daniele Minichini


Napoli - Difformità uniformi Polizia Locale e richiesta ripristino Commissione Vestiario tecnica   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

Al Sig. Sindaco di Napoli                                        

                                                                                                                                     Ai Consiglieri Comunali                         

                                                                                                                    

 

Oggetto: Difformità uniformi Polizia Locale e richiesta ripristino Commissione Vestiario tecnica

 

 

 

La  Li.Po.L. unitamente alla R.S.U. di riferimento,

 

premesso che

 

  1. alle OO.SS. a tutt’oggi non viene fornita adeguata informativa su criteri e parametri adottati per la fornitura della massa vestiario e se sia stata predisposta nel PEG “Piano Economico di Gestione” la fornitura dei capi di vestiario per tutti i dipendenti ( come disposto dal regolamento della Regione Campania adottato ex lege regionale n.12/2003) della Polizia Locale di Napoli.

  2. la divisa ha varie funzioni : Vestizione e riconoscimento, protezione dall'ambiente esterno,  supporto all’arma e all’attrezzatura .

  3. si assiste a una diversificazione di abbigliamento per cui alcuni  vestono uniforme ordinaria con effige della Regione Campania, altri uniforme tattica, altri ancora con abbigliamento “consunto e misto” e non tutto il personale ha i dispositivi di protezione individuale.

  4. In alcune Unità operative il personale interno è stato “costretto” a contribuire “volontariamente” all’acquisto di camici e/o porta tesserino di riconoscimento (tesserini fra l’altro non aggiornati alla reale posizione professionale)

    Considerato che

     

     è stato segnalato sia nel passato che nel presente la non “definibilequalità di diversi capi di abbigliamento (ad esempio pettorine, materiali c.d. anfibi,  pantaloni "double face” ,polo mezze maniche  - ecc.)

 

Chiede,

a tutela della salute psico-fisica dei dipendenti della Polizia Locale,

  • adeguato abbigliamento in relazione ai compiti svolti  
  • Il ripristino (visto che esisteva negli anni 90) ovvero l’istituzione di una commissione vestiario e tecnica composta anche da R.S.U., RLS e OO.SS. (come negli anni 90)

 

Per al Segreteria Metropolitana e per la RSU

Il Segretario Generale Nazionale

                                                                      Daniele Minichini                                   



Pubblicazione del: 19/04/2017
nella Categoria News


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: Rapporto pubblicato dall'ANCI sull attività nazionale della Polizia Locale

Titolo Successivo: NAPOLI - “PARIA” O “DALIT” NELLA POLIZIA LOCALE DI NAPOLI

Elenco Generale Napoli ' Difformità uniformi Polizia Locale e richiesta ripristino Commissione Vestiario tecnica


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


LIPOL INFORMA

etp