Anonimo Registrati

Lunedi 19-Febbraio-2018

          

IMPORTANTE

PER INSERIRE IL PROPRIO ANNUNCIO DI MOBILITA' SU LIPOL.IT e FACEBOOK


comunicare :  nome e cognome, posizione professionale, profilo professionale, gli enti di partenza e destinazione, telefono e/o mail, note particolari

  (ogni singolo annuncio, rimarrà visibile online per circa 12 mesi dalla data d'inserimento)

 Inoltre  per i soli colleghi iscritti al nostro sindacato, che ne facciano richiesta, prestiamo piena assistenza nella ricerca della mobilità (anche attraverso i nostri referenti sui territori) e per tutto l'iter burocratico.

Si prega tutti coloro che abbiano ottenuto la mobilità, di darne comunicazione per cancellare la richiesta.

                                                Si ringrazia per la fattiva collaborazione

IL Segretario Generale Nazionale Daniele Minichini


Napoli - NOTA CGIL -UIL-LIPOL: impiego personale annoverante patologie certificate e riconosciute   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

 

 

UIL FPL Napoli e Campania

 Prot. N. 883-p/2016/MA/rz

 Data registrazione  03/10/2016

 

 

 

Al Responsabile del S.A.P.L. e Datore Lavoro Dott. C. Esposito

e.p.c. Al Responsabile della U.O. Chiaia Capitano G. Frattini

A tutti i Responsabili di Reparto del S.A.P.L.

All’Assessore alla Sicurezza e Polizia Municipale dott.ssa A. Clemente

All’Assessore al Personale dott. E. Panini

Al Medico Competente dott. L. Cavaliere

 

Oggetto: impiego personale annoverante patologie certificate e riconosciute.

 

 

                Le scriventi OO.SS – R.S.U. e Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro di riferimento, avendo ricevuto segnalazioni, quindi assunto che:

  1. Nei servizi esterni e/o operativi (esempio Galleria Umberto I – Ordine Pubblico – ecc.)  si continua ad impiegare personale cui sono state certificate e riconosciute determinate patologie che non consentono la postazione eretta continuativa;

  2. Personale annoverante patologie nonché di evidente anzianità anagrafica e di servizio viene ancora (malgrado la normativa nazionale e del Regolamento del Corpo sempre vigenti) impiegato nelle predette condizioni e luoghi ove, tra l’altro, difficile risulta il cambio per le pause in stazione eretta (se sono due ad essere portatori di patologie da chi ricevono il cambio?) pur prescritta dai sanitari pubblici e/o consulenti, mentre si mantiene nei servizi interni personale meno anziano e totalmente idoneo a tutti i compiti istituzionali;

    con la presente chiedono il consequenziale corretto impiego del personale, evidenziando che la salvaguardia e il recupero dei dipendenti avviene anche preservandone l’esposizione a possibili ulteriori aggravamenti delle patologie annoverate anche in quanto lavoratori a rischio, condizione (almeno questa) riconosciuta agli appartenenti alla polizia locale d’Italia e di Napoli.

     

    Si auspica pronto riscontro che varrà ad evitare ricorsi ai competenti Organi.

Per il Coordinamento Aziendale e le R.S.U. di riferimento Area P.L.

F. Pinto S. Guerriero - A. De Bisogno A. Micillo - D. Minichini O. Cerrito



Pubblicazione del: 03/10/2016
nella Categoria News


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: NAPOLI - COMUNICATO ASSEMBLEE POLIZIA LOCALE NAPOLI INDETTE DA FP.CGIL-UIL.FPL-LIPOL

Titolo Successivo: NAPOLI - Comunicato Stampa di CGIL - UIL -LIPOL per Assemblee e.....

Elenco Generale Napoli ' NOTA CGIL 'UIL'LIPOL: impiego personale annoverante patologie certificate e riconosciute


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


LIPOL INFORMA

etp