Anonimo Registrati

Martedi 13-Aprile-2021

          

IMPORTANTE

PER INSERIRE IL PROPRIO ANNUNCIO DI MOBILITA' SU LIPOL.IT e FACEBOOK


comunicare :  nome e cognome, posizione professionale, profilo professionale, gli enti di partenza e destinazione, telefono e/o mail, note particolari

  (ogni singolo annuncio, rimarrà visibile online per circa 12 mesi dalla data d'inserimento)

 Inoltre  per i soli colleghi iscritti al nostro sindacato, che ne facciano richiesta, prestiamo piena assistenza nella ricerca della mobilità (anche attraverso i nostri referenti sui territori) e per tutto l'iter burocratico.

Si prega tutti coloro che abbiano ottenuto la mobilità, di darne comunicazione per cancellare la richiesta.

                                                Si ringrazia per la fattiva collaborazione

IL Segretario Generale Nazionale Daniele Minichini


NAPOLI - CGIL - UIL - LIPOL INTERVENGONO PER DISPOSITIVO PIAZZA GARIBALDI   Stampa questo documento dal titolo: . Stampa

CGIL - UIL - LIPOL

 Prot. n. 0146/Unit. del 17..06.2015

 Al Comandante a interim il Corpo di P.M. Napoli dott. Ciro Esposito

Al Direttore Generale dott. Attilio Auricchio

 p.c. Al Sindaco e Assessore alla Sicurezza/P.M. On.le Luigi de Magistris


 Oggetto: Dispositivo Piazza Garibaldi - provvedimenti a tutela Operatori P.M.


 Le scriventi OO.SS e RSU/RLS di riferimento, facendo seguito ad altra nota sindacale, con la quale evidenziavano le criticità quotidianamente vissute dagli appartenenti al Corpo, derivanti anche dall’organizzazione del dispositivo in oggetto, non avendo riscontrato alcun provvedimento rivendicato e rilevando che: Il medesimo dispositivo pare debba insistere ancora per un lungo periodo, che s’interseca con la carenza di personale, endemicamente pendente sulla P.M.; Conseguentemente non si può evitare di registrare lo spreco di risorse umane ivi impiegate (12/16 dipendenti per turno – tra cui molti distaccati) a fronte delle esigenze di presidio per la restante parte del territorio cittadino; La suddetta forza è impiegata, tra l’altro, a presidiare uno spartitraffico (ubicato nelle adiacenze del monumento a G. Garibaldi e fronte a esso), peraltro inutilizzato dagli stessi pedoni, mentre i conducenti di auto e moto veicoli sono costretti a subire anche la “forca caudina”, costituita da una strettoia che s’incanala dal Corso Umberto e dall’interviale dell’Hotel Luna per confluire in Corso Garibaldi; Il tutto potrebbe essere ovviato (e qua non ci spieghiamo l’agire dei tecnici che hanno elaborato il dispositivo – sperando che almeno non vi siano consulenti esterni e staffisti vari) anche con l’allocazione di un semaforo, semmai semovente e/o più idonea segnaletica, in uno occorrenti, altresì, a dimezzare i flussi di traffico e abbattere le varie micidiali forme d’inquinamento; Tali insalubri condizioni ricadono in particolare sugli appartenenti al Corpo quivi operanti, tra l’altro esposti a tutte le richiamate forme d’inquinamento nonché a calura e sbalzi termici (e nervosi degli utenti catapultati in detto caos) che ne compromettono l’integrità psicofisica; con la presente chiedono immediati provvedimenti atti a razionalizzare il dispositivo, quindi l’impiego delle già scarse risorse umane, ma soprattutto a tutelare gli appartenenti al Corpo, nei confronti dei quali vanno applicate urgentemente le norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Con la certezza di pronto riscontro che varrà a evitare le giuste azioni sindacali a tutela dei lavoratori rappresentati, si porgono distinti saluti.

 Per il Coordinamento Unitario la R.S.U. – R.L.S. di riferimento Area Polizia Locale

 CGIL - UIL - LIPOL

F/to F. Gragnano - A. Micillo – D. Minichini



Pubblicazione del: 20/06/2015
nella Categoria News


« Precedente   Elenco   Successiva »


Titolo Precedente: NAPOLI - COMUNICATO UNITARIO CGIL -UIL-LIPOL PER PATENTI DI SERVIZIO

Titolo Successivo: FASSINO (ANCI) A Ministro della Semplificazione e della Pa Marianna MADIA, CHIARIRE NORME SU POLIZIA LOCALE

Elenco Generale


LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


LIPOL INFORMA

etp