Anonimo Registrati

Martedi 17-Luglio-2018

          

IMPORTANTE

PER INSERIRE IL PROPRIO ANNUNCIO DI MOBILITA' SU LIPOL.IT e FACEBOOK


comunicare :  nome e cognome, posizione professionale, profilo professionale, gli enti di partenza e destinazione, telefono e/o mail, note particolari

  (ogni singolo annuncio, rimarrà visibile online per circa 12 mesi dalla data d'inserimento)

 Inoltre  per i soli colleghi iscritti al nostro sindacato, che ne facciano richiesta, prestiamo piena assistenza nella ricerca della mobilità (anche attraverso i nostri referenti sui territori) e per tutto l'iter burocratico.

Si prega tutti coloro che abbiano ottenuto la mobilità, di darne comunicazione per cancellare la richiesta.

                                                Si ringrazia per la fattiva collaborazione

IL Segretario Generale Nazionale Daniele Minichini


::NEWS::

Pagina 1 di 56: [1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [>] [>>] Notizie totali: 831
* Categorie 

Come si deve intendere la Polizia Locale? Forza di Polizia o comparto amministrativo speciale? Risponde a STYLO24,Daniele Minichini Lipol

Immagine della News Notizia n° 831   del: 09/07/2018 [16:56]   Autore: Dansegretario

Come si deve intendere la Polizia Locale? Forza di Polizia o comparto amministrativo speciale? Da Napoli a Milano realtà diverse. Risponde Daniele Minichini - Segretario Nazionale Lipol - Sindacato Nazionale per una "Libera Polizia Locale in una intervista-inchiesta di STYLO 24  Clicca qui per leggere 05-072018- STYLO 24 Manganelli e software gli sprechi della Polizia Municipale a Napoli.

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

La Lipol scrive al Governo Italiano -La Polizia LOcale sentinella del territorio ma.....

Immagine della News Notizia n° 830   del: 20/06/2018 [16:00]   Autore: Dansegretario
Clicca qui per leggere 20-06-2018 Lettera aperta al Governo ItalianoLa Polizia Locale sentinella del territorio ma……..   

                                                                                        

                                                                                      Prot. 124 /2018 del 20/06/2018

           

 

“APERTIS VERBIS ERGA OMNES”

LI.PO.L. ”LIBERA POLIZIA LOCALE                                                           Lettera aperta al Governo Italiano

             

                                         

La Polizia Locale sentinella del territorio ma……..

 

Prendiamo spunto dall’ennesimo grave episodio, riportato dalla stampa odierna, che ha visto una pattuglia di Polizia Municipale di Napoli vittima di un tentato omicidio e aggressioni a seguito di intervento per un banale incidente( uno degli aggressori ha sottratto la pistola a un collega premendo  il grilletto contro di lui senza riuscire a sparare in quanto, per fortuna, la pistola non era armata).

Solo per quanto sopra non si è aggiunta un ulteriore vittima alle numerosi precedenti (da Savino di Milano a Liguori di Acerra, a  Bruner e Cinque  di Napoli).

C’ è da dire che al cambio delle denominazioni “nazionali” che ci hanno visti prima chiamati Vigili Urbani , poi Polizia Municipale e oggi Polizia Locale in realtà non è avvenuto un reale e adeguato cambiamento delle norme per portarla ai livelli europei e rientrare nel comparto sicurezza

Quindi, attualmente, tutto si restringe alle volontà politiche regionali e/o comunali, con Polizie Locali come Milano e Torino organizzate con tanto di polizia scientifica, alle quali si contrappone realtà come Napoli con formazione, burocrazia e strumentazione “inadeguate”

Così pur apprezzando quanto dichiarato sui quotidiani odierni dall’Avvocato Alessandra Clemente Assessore della Sicurezza di Napoli :” è arrivato il momento che la Polizia Locale sia equiparata alle altre forze dell’ordine. Corrono gli stessi rischi .Sono gli Angeli delle nostre strade e vanno maggiormente tutelati”, dobbiamo, ahinoi, evidenziare che alle parole non rispondono i fatti.

Tanto è che la tutela degli operatori di P.M. di Napoli (ma non solo), richiesta da noi Lipol, sia alle Istituzioni Nazionali che a quelle locali ( compreso  ispettorati del lavoro e Asl  ai sensi del dlgs. 81/2008  Sicurezza sui luoghi di lavoro”) non ha prodotto effetti reali basta vedere che gli operatori per strada ancora sono privi di radio e “ingombrati” da strumentazioni inadeguate come stampanti legate al cinturone (su questi e altri aspetti è intervenuto, su nostra richiesta, anche il Difensore Civico regionale della Campania ).

Perciò, premesso che alla Polizia Locale sono demandati ben 35 mansioni con relativi controlli del territorio ( dall’abusivismi edilizio e commerciale alla polizia stradale e giudiziaria) venendo così considerata sentinella del territorio, chiediamo a questo Governo un ordinamento nazionale che vada ben oltre la riforma della legge quadro 65/86 (tanto inseguita) ponendo cardini ai quali tutte le Amministrazioni locali non debbano ma soprattutto non possano disattendere

Consapevoli di non essere esaustivi siamo disponibili a produrre elementi di approfondimento per addivenire a soluzioni che assicurino alla Polizia Locale di tutta Italia la possibilità di assolvere adeguatamente alla sempre più pregnante richiesta di sicurezza                                       

                                                                                        .

P.e.c:    sindacatolipol@pec.it - e. mail: segretariogeneralelipol@virgilio.it - web:     www.lipol.it  

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

Si è spento Giosuè Candita ex Comandante della Polizia Municipale di Napoli

Immagine della News Notizia n° 829   del: 26/05/2018 [21:23]   Autore: Dansegretario

   Si è spento il Generale Giosuè Candita comandante della Polizia Municipale di Napoli dal 1989 a 0ttobre 2003.  Io e lui,  ci siamo sempre confrontati ma anche " scontrati" o nella mia veste di suo Agente di Polizia Municipale per problemi di servizio con alcuni ufficiali "pretenziosi" dei Carabinieri e/o dal 92 come sindacalista denunciando difficoltà organizzative e condizioni di Lavoro ma sempre nel rispetto dei ruoli e con la sua stima nei miei riguardi.*

Più volte insieme ad altri lo abbiamo ricordato in quanto persona con la quale ti potevi mettere a rapporto ,ti ascoltava , e quando sbagliavi ti "cazziava" , puniva ma ascoltandoti mentre dopo di lui o, meglio, con Sementa e l attuale Comandante Esposito tutto ciò non esiste più.

I funerali del GENERALE Giosue Candita si svolgeranno presso la Cattedrale di Aquino domani 27 maggio 2018 alle ore 16,30.

Daniele Minichini - Segretario Generale Lipol

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

Comunicato Stampa Lipol : Aggressioni ai colleghi di Roma Capitale e Giugliano in Campania

Immagine della News Notizia n° 828   del: 02/05/2018 [17:53]   Autore: Dansegretario

Comunicato Stampa

 

    Aggressioni a Poliziotti Locali di Roma Capitale e Giugliano in Campania

 

 

 Gli ennesimi episodi di violenza nella giornata di lunedì 30 Aprile 2018 che hanno visto  i colleghi di Roma e di Giugliano in Campania oggetto di aggressione , rispettivamente, da un Commerciante (vistosi notificare l’ordinanza di divieto vendita alcolici per 3 giorni per la partita Roma - Liverpool) e da un migrante africano (per bloccarlo mentre  devastava i locali del Comune di Giugliano per motivi ancora non chiari) stigmatizzano.....clicca qui per leggere 02-5-2018 Comunicato Stampa Aggressioni a Poliziotti Locali di Roma e Giugliano in Campania
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

NAPOLI - RIMOZIONE BACHECHE LIPOL

Immagine della News Notizia n° 827   del: 20/03/2018 [21:07]   Autore: Dansegretario

Dopo ben 12 anni il Comando di Polizia Locale di Napoli (con il documento qui sotto che vi invitiamo a leggere attentamente) dispone la rimozione delle bacheche della Lipol a solo un mese dalle prossime elezioni RSU (solo una coincidenza???)
Continueremo ad informarvi con la nostra pagina facebook, il sito lipol.it e la rete. La nostra lotta a difesa dei diritti dei lavoratori (fra cui l'informazione)continua. 
Daniele Minichini - RSU del Comune di Napoli e Segretario Lipol

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DOCUMENTO DEL COMANDO

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

INDENNITA’ ESTERNA E DI FUNZIONE(definite da RSU e sindacati, in contrattazione decentrata con Amministrazioni Comunali)

Immagine della News Notizia n° 826   del: 24/02/2018 [16:48]   Autore: Dansegretario

LI.PO.L. ”LIBERA POLIZIA LOCALE”

INDENNITA’ ESTERNA E DI FUNZIONE (definite da RSU e sindacati, in contrattazione decentrata con Amministrazioni Comunali)

Nell’ipotesi di CCNL delle Funzioni locali siglata il 21 Febbraio 2018 ( preliminare per il rinnovo del Contratto Nazionale di Lavoro dei dipendenti delle Funzioni locali)nella SEZIONE DELLA POLIZIA LOCALE NEL CCNL DELLE FUNZIONI LOCALI si evidenzia che in contrattazione decentrata (confronto fra RSU , sindacati rappresentativi e Amministrazione comunale) verranno definite le seguenti indennità: • di servizio esterno : importo fino a 10 euro giornalieri • di funzione : per compensare ( con un importo fino a massimo 3000 euro annui)  l’esercizio di compiti e responsabilità ,connessi al grado rivestito da personale di categoria C e D (che non risulti con posizione organizzativa)

Sempre nel su citato accordo nazionale : • Art 208 : stabilito che i proventi sono destinati alla previdenza integrativa, alleCLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

FABBISOGNO - COMUNE DI NAPOLI

Immagine della News Notizia n° 825   del: 18/02/2018 [17:17]   Autore: Dansegretario

                                                                                        

                                                                                     

           

 

 

 

 

“APERTIS VERBIS ERGA OMNES”

LI.PO.L. ”LIBERA POLIZIA LOCALE

                                                    

 FABBISOGNO - COMUNE DI NAPOLI

 

 

L’Amministrazione Comunale di Napoli ieri Venerdì 16 Febbraio 2018 ha approvato la delibera relativa al piano di fabbisogno per il 2018 - 2020.

Nell’arco di quest’anno, se superato positivamente il seguente iter procedurale:

  1. Approvazione del piano di riequilibrio.

  2. Validazione dello stesso da parte della Corte dei Conti

  3. Esito positivo del ricorso sui saldi 2016 (7 marzo 2018)

  4. Approvazione della Commissione Interministeriale

Nel 2018 si provvederà all’assunzione di:

 

34 maestre (graduatoria speciale)

26 Istruttori Dir. Ec.Finanziari

33 istruttore socio educativo grad. est

28 Funzionari Architetti

97 agenti Polizia Municipale

17 Funzionari Ec Finanziari

63 Istruttori Amministrativi

21 Funzionari Informatici

42 Ragionieri

49 Funzionari Ingegneri

 

 

Nel 2018 previsto concorso per 8 Dirigenti

 

 

 

Nel 2019 si prevedono concorsi per:

 

200 posti Agente Polizia Municipale

75 profili di cat. D

120 altri profili

20 Funzionari Scolastici

 

19 Dirigenti

 

 

Nell’arco di quest’anno partiranno anche le selezioni per il SIA/REI  (Sostegno per l’ Inclusione Attiva / Reddito di Inclusione) per posti a tempo determinato di Assistenti sociali, Educatori Professionali, Psicologi e altre figure di supporto

 

Per la Segreteria e per la RSU Li.Po.L   

Daniele Minichini

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

Elezioni RSU Enti Locali 17-18-19 Aprile 2018

Immagine della News Notizia n° 824   del: 09/01/2018 [23:16]   Autore: Dansegretario

Chi desideri presentare una lista Lipol presso il proprio Comune può contattarci a sindacatolipol@virgilio.it 

------------------------------------------------------- 

Oggi 9 Gennaio 2018 è stato firmato il protocollo per la definizione del calendario delle votazioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie del personale dei comparti pubblici e “Istruzione e Ricerca”. Si vota il 17, 18 e 19 aprile 2018.


CLICCA QUI per leggere il Protocollo Aran - Organizzazioni Sindacali del 9 Gennaio 2018 integrazione -tempistica-procedure.

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

La Mobilità è una cosa seria

Immagine della News Notizia n° 823   del: 30/12/2017 [19:41]   Autore: Dansegretario

 Giovedì 28 Dicembre 2017 un collega della Polizia Locale di Napoli (soprannominato non a caso "Cervello" ) non ha firmato il contratto, a seguito di mobilità per interscambio a tre, e preso servizio in un comune della Toscana . Così facendo ha gettato all' aria circa 13 mesi di iter (per le note difficoltà del Comune di Napoli) per non parlare del lavoro dei due comuni toscani che, solo dopo il benestare dato il 20 dicembre dalla commissione di Roma a Napoli, hanno potuto dare la propria disponibilità a completare l iter in pochi giorni( visto anche le feste natalizie).

Soprattutto questo collega ha gettato nello sconforto due famiglie che si stavano per riunire.

Perciò invitiamo i colleghi ad essere sicuri e consapevoli quando vogliono dare atto a interscambi di mobilità perché dalle loro scelte dipende la vita di altri.
Daniele Minichini Segretario Nazionale e RSU

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

Corriere della Sera- Corriere del Mezzogiorno "Capisco Paola, vi racconto i miei sacrifici per lavorare". Il Vigile Minichini, padre di un disabile: si scambiano diritti per favori

Immagine della News Notizia n° 822   del: 05/11/2017 [17:54]   Autore: Dansegretario
 

Precisiamo (perché nell'articolo non è chiaro) che Minichini lo stanno obbligando al turno fisso di mattina non percependo tichet e parte del salario accessorio. Inoltre per un refuso la nostra sigla Lipol viene riportata come Unipol). CLICCA QUI per leggere 5-11-2017 -Corriere della Sera- Corriere del Mezzogiorno "Capisco Paola, vi racconto i miei sacrifici per lavorare". Il Vigile Minichini, padre di un disabile: si scambiano diritti per favori"


    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

IL COMANDO POLIZIA LOCALE DI NAPOLI RISPONDE AL DIFENSORE CIVICO E ....ATTACCA MINICHINI E LA LIPOL

Immagine della News Notizia n° 821   del: 28/10/2017 [19:47]   Autore: Dansegretario

Ci sarebbe molto da dire su quanto scritto dal Comando della Polizia Locale di Napoli al Difensore Civico Regione Campania ( a seguito del nostro ricorso come sindacato Lipol) ,su tablet , formazione, salute dei lavoratori e ....sulla mia persona ma lascio a voi considerazioni e commenti.
Daniele Minichini - Segretario Nazionale Lipol e RSU del Comune di Napoli

CLICCA QUI PER LEGGERE IL DOCUMENTO DEL COMANDO : 21-10-2017 RICORSO SINDACATO LIPOL

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

La Lipol presenta esposto per condizioni palazzina Greco Comando Polizia Locale Napoli

Immagine della News Notizia n° 820   del: 25/09/2017 [23:49]   Autore: Dansegretario

Al Capo dell'Ispettorato Territoriale dott. G. Cantisano 

Al Direttore Servizio Igiene e Medicina del lavoro Asl Napoli 1

Al Comandante Nucleo Carabinieri Isp. del Lavoro di Napoli Mar. F. Palumbo  

                         Al Comandante della Polizia Locale di Napoli dott. C.Esposito        

         Al Dirigente il S.P.P. del Comune di Napoli dott.ssa E. Capecelatro

Al Resp. D.lvo 81/08 del S.A.P.L. Cap. B. Capuano

Ai Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza c/o uff. relazioni sindacali

Al Medico Competente Sorv. Sanitaria – Dottor Umberto Candura

                            

 

Oggetto: Esposto ai sensi del D.lgs 81/2008 per Palazzina Greco presso Comando di 

              Polizia Locale di Napoli in Via De Giaxa 5

 

 

La scrivente O.S. ai sensi e per gli effetti del D.lgs 81/2008,in riferimento alla Palazzina in oggetto ove sono collocati diversi uffici come ad es il Nucleo di Polizia investigativa centrale e l’ufficio personale, segnala quanto segue:

  1. assenza di idonei dispositivi antisdrucciolo sia sui gradini di accesso sia sulle rampe interne che conducono al primo e secondo piano

  2. Mancanza di montascale e pedane per l’accesso a persone con problemi di deambulazione.

  3. infissi in legno fatiscenti in tutte le stanze del complesso(L’apertura della mal ridotta porta di accesso agli uffici del secondo piano viene garantita da un contrappeso dato da una bottiglia in plastica ripiena d’acqua ).

  4. ....  clicca qui per leggere prot. 107-2017 Esposto ai sensi del D.lgs.81-2008 per Palazzina Grecopresso Comando polizia Locale Napoli
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

La Lipol su il Mattino - Ai Vigili Tablet inadeguati, interviene il Difensore Civico

Immagine della News Notizia n° 819   del: 23/09/2017 [17:57]   Autore: Dansegretario

23-09-2017- IL MATTINO- Ai Vigili tablet inadeguati,interviene il Difensore Civico

La Procedura 

D’Ippolito scrive al Comune: trenta giorni per inviare difese e documenti sulle anomalie

Tablet e dispositivi per stampare le multe ingombranti, difficili da maneggiare, spesso senza connessione e usati in alcuni casi anche in assenza degli

adeguati corsi di formazione. Dopo i ricorsi del sindacato Lipol e di alcuni Vigili ,il Difensore Civico della Campania apre l’istruttoria sul funzionamento dei nuovi .......CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

ACCETTATO DAL DIFENSORE CIVICO REGIONE CAMPANIA RICORSO LIPOL SU ANOMALIE E INSICUREZZA POLIZIA LOCALE NAPOLI

Immagine della News Notizia n° 818   del: 22/09/2017 [17:12]   Autore: Dansegretario
Il Difensore Civico della Regione Campania Prof Avv Francesco Eriberto D'Ippolito ha accolto il ricorso presentato dal Lipol " “ANOMALIE" E (IN)SICUREZZA POLIZIA LOCALE DI NAPOLI" . Ci auguriamo che anche Il Prefetto dott.ssa Pagano decida di vederci "chiaro" sulle condizioni della Polizia Locale di Napoli. Daniele Minichini - Segretario nazionale Lipol e RSU del Comune di Napoli CLICCA QUI PER LEGGERE IL DOCUMENTO
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

"ANOMALIE" E (IN)SICUREZZA POLIZIA LOCALE DI NAPOLI

Immagine della News Notizia n° 817   del: Oggi alle [22:55]   Autore: Dansegretario

                                                                                                                                          Al Sig. Prefetto di Napoli dr.ssa C. Pagano

Al Presidente della Regione Campania On. V. De Luca

All’Assessore al Personale del Comune di Napoli E. Panini

Al Difensore Civico Regione Campania

Agli Organi di Informazione

              

 

 

“ANOMALIE” E (IN)SICUREZZA POLIZIA LOCALE DI NAPOLI

 

 

Con nostro prot 90/2017 del 9/5/2017 dal  titolo ”VIGILI “ROBOCOP” E VIGILI “OMISSIVI”” segnalammo all’Amministrazione Comunale e al Comando di Polizia Locale di Napoli le problematiche del nuovo sistema di verbalizzazione.

Da un lato agenti appiedati “ostacolati” nei movimenti da tablet e mini stampante

Dall’altro agenti “omissivi” (non per propria volontà) perché, non essendo inseriti nel sistema informatico, non potevano accedere né ai suddetti strumenti né all’utilizzo dei verbali cartacei.

Non abbiamo ricevuto alcuna risposta ma, come sempre, qualcosa si è mosso ovvero le varie unità operative hanno cominciato a fornire i suddetti operatori  di credenziali (senza il corso propedeutico).

Di tutto questo ne abbiamo avuto conferma quando il 01/07/2017 , il ns Segretario Nazionale nonché R.S.U. Daniele Minichini nella sua qualità di luogotenente idoneo con limitazione no servizio esterno (per gravi patologie certificate anche dall’Ambulatorio Asl Napoli 1 per il mobbing) è  stato invitato dalla propria U.O. Vomero , come già avvenuto per i colleghi, a ritirarle(credenziali)........... CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTO

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


LIPOL INFORMA

etp