Anonimo Registrati

Lunedi 19-Febbraio-2018

          

IMPORTANTE

PER INSERIRE IL PROPRIO ANNUNCIO DI MOBILITA' SU LIPOL.IT e FACEBOOK


comunicare :  nome e cognome, posizione professionale, profilo professionale, gli enti di partenza e destinazione, telefono e/o mail, note particolari

  (ogni singolo annuncio, rimarrà visibile online per circa 12 mesi dalla data d'inserimento)

 Inoltre  per i soli colleghi iscritti al nostro sindacato, che ne facciano richiesta, prestiamo piena assistenza nella ricerca della mobilità (anche attraverso i nostri referenti sui territori) e per tutto l'iter burocratico.

Si prega tutti coloro che abbiano ottenuto la mobilità, di darne comunicazione per cancellare la richiesta.

                                                Si ringrazia per la fattiva collaborazione

IL Segretario Generale Nazionale Daniele Minichini


::CONTRATTI::

Pagina 1 di 4: [1] [2] [3] [4] Notizie totali: 12
* Categorie 

ENTI LOCALI - NORMATIVE E MODALITA PER INDIRE GLI SCIOPERI

Immagine della News Notizia n° 12   del: 16/10/2012 [17:34]   Autore: Dansegretario
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

ENTI LOCALI - PROGRESSIONI VERTICALI POSSIBILI CON LE VECCHIE REGOLE FINO AL 31 DICEMBRE 2010

Immagine della News Notizia n° 11   del: 15/02/2010 [20:25]   Autore: Segretario
Con il documento datato 4 febbraio, l’ANCI interpreta il D.Lgs. 150/2009,affermando che le progressioni verticali sono possibili con le vecchie regole fino a quando gli Enti non avranno adeguato i propri regolamenti interni e fino al termine massimo del 31/12/2010.

Nel documento si afferma che tra le disposizioni vigenti che risultano ancora applicabili rientra la programmazione triennale delle assunzioni (nella quale occorre aver previsto le progressioni verticali nel 2010). Inoltre non risulta abrogato espressamente l’art.91, 3 comma del D.Lgs. 267/2000 che, per particolari figure professionali, ammette ancora concorsi interni.

CLICCA QUI PER LE LINEE GUIDA ANCI
    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

IL TESTO DI RIFORMA DEGLI ASSETTI CONTRATTUALI

Immagine della News Notizia n° 10   del: 15/02/2010 [20:22]   Autore: Segretario

Il testo della riforma degli assetti contrattuali ai comparti contrattuali del settore pubblico siglata il 30 aprile

CLICCA QUI PER L INTESA FIRMATA IL 30 APRILE 2009

    * Permalink Commenti [0]    Registrati e Commenta

LOGIN

  

Registrati

Recupera Password


LIPOL INFORMA

etp